Formaggi a pasta filata

Formaggi ottenuti con un procedimento particolare che determina la capacità della pasta di allungarsi, “filare”: si lascia la cagliata a riposo per alcune ore permettendo così lo sviluppo della flora lattica che necessaria alla cagliata per raggiungere la giusta acidità per “filare” se trattata con acqua bollente. Dalla famosissima mozzarella transitando per scamorze, provoloni, …., caciocavalli, in innumerevoli pezzature e gradi di maturazione: dai freschi agli stagionati, con versioni “affumicate” fino alle combinazioni di materie prime come per il Burrino.